Salta al contenuto principale

Costruire un futuro migliore: conformarsi alla missione del Patto mondiale delle Nazioni Unite

9 minutes read

Le imprese globali, in qualsiasi settore operino, devono assumersi le proprie responsabilità per quanto riguarda il loro impatto sul mondo. Siamo tutti cittadini del mondo e abbiamo l'opportunità di essere all'avanguardia nella protezione delle persone e dell'ambiente, contribuendo alla sua sostenibilità e garantendo in ultimo la sopravvivenza delle generazioni future. Nel 2007 Axis ha firmato il Patto mondiale delle Nazioni Unite, e si è impegnata a conformarsi ai dieci principi del Patto mondiale e a soddisfare gli obiettivi di sostenibilità stabiliti dalle Nazioni Unite.

La sostenibilità è una parte importante e naturale delle operazioni Axis. È anche importante conformarsi alle iniziative internazionali più ampie. Pertanto, firmare il Patto mondiale delle Nazioni Unite nel 2007 è stato un passo naturale per noi e continua ad essere un'iniziativa che sosteniamo. 

Il Patto mondiale delle Nazioni Unite è l'iniziativa di sostenibilità aziendale più grande al mondo e la sua missione è di incoraggiare le aziende a:

  1. Condurre affari in modo responsabile allineando le proprie strategie e operazioni con i Dieci principi su diritti umani, manodopera, ambiente e lotta alla corruzione.
  2. Adottare azioni strategiche per far avanzare obiettivi più ampi in campo sociale, ad esempio gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile stabiliti dalla Nazioni Unite, con un'enfasi sulla collaborazione e l'innovazione.

“Da quando abbiamo firmato il Patto mondiale delle Nazioni Unite, i suoi principi guidano l'integrazione della sostenibilità nelle nostre operazioni. La sostenibilità è essenziale per una crescita continua e uno sviluppo florido. Vogliamo fungere da modello positivo e dalla nostra posizione di azienda leader nel settore abbiamo ottime opportunità per influenzare chi ci sta intorno, contribuendo agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile stabiliti dalle Nazioni Unite e all'Agenda delle Nazioni Unite per il 2030", dice Ray Mauritsson, CEO di Axis.

Conformarsi ai Dieci Obiettivi del Patto mondiale delle Nazioni Unite

I principi contenuti nel Patto mondiale delle Nazioni Unite sono diventati parte del tessuto della vita aziendale giornaliera di Axis:

Protezione dell'ambiente: Ci impegniamo a ridurre al minimo l'impatto ambientale delle nostre operazioni, dei prodotti e delle soluzioni. La maggior parte del nostro impatto ambientale è indiretto e legato alla produzione, al trasporto delle merci e al consumo energetico di prodotti e soluzioni. Negli anni abbiamo preso sempre più provvedimenti per ridurre il nostro impatto, ad esempio riducendo la quantità di PVC nei prodotti e utilizzando materiali di imballaggio riciclabili. 

Condizioni di lavoro: È nostra responsabilità a lungo termine di contribuire in modo positivo alla società e investire in iniziative sociali nei luoghi dove siamo presenti, direttamente oppure tramite i nostri partner. Responsabilità sociale significa promuovere condizioni lavorative ottimali, un ambiente di lavoro sicuro caratterizzato da parità di trattamento, rispetto per la diversità e diritti umani per i dipendenti. Questi sono principi che adottiamo per la nostra stessa azienda ed esigiamo lo stesso impegno dai nostri fornitori e partner a livello mondiale. 

Nessuna tolleranza per la corruzione: collaboriamo con i nostri fornitori, distributori e altri partner per gestire i rapporti aziendali in modo responsabile, trasparente, credibile e costante. Tra le misure adottate vi è una politica di tolleranza zero per qualsiasi tipo di corruzione e concussione. Agiamo prontamente e sistematicamente per combattere questo problema all'interno delle nostre operazioni e della nostra catena di valori.

Supporto per gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite

La seconda parte della missione del Patto mondiale delle Nazioni Unite è di sostenere gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile stabiliti dalle Nazioni Unite (SDG). Poche organizzazioni hanno l'opportunità di supportare tutti i 17 SDG, ma ad Axis sentiamo di svolgere un ruolo ben definito nel supportarne una buona parte. 

Diamo un'occhiata più dettagliata ad alcune delle iniziative che abbiamo creato o supportiamo che si allineano a diversi SDG.

Supporto per gli SDG incentrati a ridurre la mancanza di parità di trattamento

Diversi SDG delle Nazioni Unite sono incentrati a ridurre la mancanza di parità di trattamento, ad esempio tra sessi, etnie o tramite l'accesso all'educazione. 

Partecipiamo a molti programmi in tutto il mondo per ridurre la discriminazione e favorire le pari opportunità, dando l'esempio con alcune politiche. Una di queste prevede che ogni dipendente Axis di pari competenze e responsabilità abbia lo stesso salario, indipendentemente dal sesso o dall'etnia.

In quanto azienda che si occupa di tecnologia, il nostro obiettivo è di rispettare la diversità di sesso all'interno della nostra azienda e nel settore in generale. Un processo di assunzione imparziale è una forte priorità. Per trovare il personale giusto, ci concentriamo su un processo di assunzione basato sulle competenze. In questo modo garantiamo di abbinare ogni individuo con le giuste competenze al ruolo corretto, e che qualsiasi errore sistematico inconscio non si infiltri nel processo di assunzione. Come risultato, nel 2022 abbiamo assistito a un notevole aumento della diversità dei sessi sia tra i manager (33% donne) che tra i dipendenti in generale.

Donne in Sicurezza

Women in Security
Il simbolo ufficiale delle Donne in Sicurezza è un viso di donna colorato. Nel 2023, Axis ha ospitato il quarto evento di Donne in Sicurezza in EMEA. Si tratta di una serie di eventi globali con lo scopo di riunire le donne operanti nel settore della sicurezza per creare dialogo, espandere la rete di contatti, condividere competenze e ispirazione.

Abbiamo stabilito un impegno a lungo termine con Donne in Sicurezza, ospitando regolarmente eventi presso i nostri uffici nel mondo. Negli Stati Uniti, collaboriamo con la Security Industry Association (SIA) e ne supportiamo l'iniziativa RISE. Lo scopo è di attirare nuovi talenti, sviluppare e fidelizzare i dipendenti, e promuovere diversità e inclusione attraverso il settore. 

“Grazie alla nostra leadership nel settore, abbiamo un'opportunità unica per favorire anche la diversity”, commenta Elaine Palome, Direttore risorse umane America presso Axis. “Molti studi pubblicati dimostrano che integrare persone di età, culture e mentalità diverse può portare all'innovazione, ma soprattutto che è la cosa giusta da fare”.

Pink Programming

Negli ultimi quattro anni siamo stati fra i sostenitori dell'iniziativa Pink Programming, sponsorizzando l'organizzazione no profit che opera nelle principali città della Svezia e della Norvegia. Pink Programming vuole indirizzare più donne verso la tecnologia attraverso eventi incentrati sulla programmazione che di solito si tengono due volte all'anno e sono organizzati da Axis.

“Aumentare il numero di donne che lavorano nel settore IT è importante non solo per Axis, ma per la società in generale”, commenta Louise Dolck Strömberg, Director HR Operations. “Una distribuzione più uniforme dei sessi offre vantaggi alle persone, alle aziende e alla società, oltre a portare più dipendenti qualificati sul posto di lavoro.

Riduzione dell'impatto sull'ambiente

La riduzione delle emissioni di CO2 è un passo fondamentale nella corsa per invertire il cambiamento climatico e conservare il pianeta, e diversi SDG delle Nazioni Unite mirano ad affrontare il cambiamento climatico e a creare un futuro sostenibile. In linea con questi principi, stiamo progettando dispositivi a basso consumo, oltre a migliorare altre aree in cui i nostri prodotti hanno un impatto sull'ambiente e a migliorare le nostre operazioni in generale.

Nel 2022 ci siamo anche impegnati a impostare una riduzione delle emissioni su base scientifica in linea con la Science Based Targets Initiative (SBTi). Gli obiettivi con base scientifica forniscono un percorso ben definito per le aziende per ridurre le emissioni di gas a effetto serra, aiutando così a impedire di avere un impatto pesante sul cambiamento climatico e garantendo la crescita futura dell'azienda.

Mentre continuiamo a sforzarci di rendere i nostri prodotti e servizi sempre più sostenibili, guardiamo anche a come le nostre soluzioni possano essere utilizzate per aiutare a ridurre le emissioni di CO2 dei nostri clienti. Ad esempio, tecnologie come Axis Lightfinder – che consente alle telecamere di produrre immagini a colori di alta qualità anche con un'illuminazione molto scarsa – possono aiutare a ridurre il consumo energetico di un edificio tenendo spente le luci di notte, senza compromessi sulla sicurezza. 

Promozione della salute pubblica e riduzione dell'inquinamento

AXIS M4327-P mounted by a hotel elevator
AXIS M4327-P Panoramic Camera è priva di BFR/CFR e PVC e consiste al 73 % di plastica a base di carbonio rinnovabile.

Non vi sono dubbi che la salute pubblica viene compromessa dai livelli di inquinamento presenti nell'atmosfera. In base all'Organizzazione mondiale della sanità (OMS; in inglese World Health Organization, WHO), oltre quattro milioni di persone muoiono ogni anno in seguito all'esposizione all'inquinamento. Nello stesso periodo, 8 milioni di tonnellate di plastica vengono riversate nell'oceano, uccidendo flora e fauna, distruggendo gli ecosistemi e penetrando nel nostro corpo attraverso il pesce che mangiamo.

Supportiamo la lotta contro l'inquinamento attraverso varie iniziative. Ci siamo prefissi l'obiettivo di garantire che tutti i prodotti progettati da Axis lanciati entro il 2025 siano privi di ritardanti di fiamma bromurati e clorurati (BFR e CFR). Stiamo anche riducendo l'uso di PVC (cloruro di polivinile). PVC è una materiale che può rilasciare sostanze tossiche, è nocivo sia per gli umani che per l'ambiente ed è difficile da riciclare. Il 90% delle telecamere lanciate nel 2022 erano prive di PVC.

La progettazione di prodotti ha continuato a progredire per soddisfare requisiti di sostenibilità, con un numero di materiali sostenibili a disposizione sempre maggiore. Le plastiche a base biologica ad esempio, che sono quelle realizzate in parte o totalmente con risorse biologiche, forniscono alle aziende che operano nel settore della sicurezza opportunità per migliorare i propri prodotti. Oggi, diverse telecamere Axis contengono più del 50% di plastica riciclata, e il nostro obiettivo è che il 20% di tutte le plastiche nei nostri prodotti debbano essere plastiche a base di carbonio rinnovabili entro il 2024.

Ci impegniamo a sostenere la circolarità nella progettazione dei prodotti. Ciò significa ridurre il numero di componenti unici, come ad esempio viti, e aumentare la vita operativa dei prodotti. Dovrebbe essere possibile riparare i prodotti che si rompono, e vi deve essere un'assistenza software a lungo termine per supportare una vita operativa lunga e sicura. Riparare, riutilizzare e riciclare sono i principi fondamentali per lo sviluppo di prodotti nel futuro.

Infine, i nostri dispositivi operano su piattaforma aperta, il che significa che i prodotti meno recenti sono ancora compatibili con le nuove tecnologie Axis. Ciò permette agli utenti di installare software e accessori nuovi pur mantenendo lo stesso dispositivo, invece di dover compare un nuovo modello.

Fare affari nel modo giusto

L'obiettivo numero 16 degli SDG è la difesa dei diritti umani e le istituzioni che li supportano. Ci sforziamo di adottare un codice etico solido, non solo con i nostri dipendenti, ma anche con i nostri partner. Il nostro codice di condotta definisce i valori e le linee guida su cui si fonda l'azienda e il modo in cui i nostri associati devono comportarsi in situazioni di lavoro interne ed esterne.

Ogni collaboratore, fornitore, distributore e Partner deve seguire il codice di condotta per portare avanti il rapporto di lavoro con Axis.

Per promuovere ulteriormente le pratiche di lavoro etiche è in vigore un codice anticorruzione, con una politica di tolleranza zero contro ogni forma di connivenza e concussione. Tutti i collaboratori, compreso il consiglio direttivo, devono sottoscrivere le norme anticorruzione e impegnarsi a rispettarle, partecipando ad anni alterni a un corso su questi temi.

Un viaggio e un impegno continui

“Axis valuta costantemente gli effetti delle sue operazioni con tutti gli interlocutori, ispirandosi ai propri valori e lavorando in modo etico, responsabile e trasparente. La sua agenda è ambiziosa e a lungo termine, con un impegno sincero a condurre operazioni sostenibili in tutti i reparti dell'azienda", commenta Ray Mauritsson, Presidente e CEO di Axis.

"La strada verso la sostenibilità richiede impegno e sforzi ogni giorno. Abbiamo ancora molta strada da fare, ma sappiamo che con l'aiuto dell'intera famiglia Axis - i nostri dipendenti, partner, fornitori e gli utenti finali - riusciremo a costruire un mondo più intelligente e sicuro per le generazioni future".

Maggiori informazioni sul nostro approccio alla sostenibilità sono disponibili qui.
Enrica Marras
 - 
Contatto stampa
Marketing Specialist, Axis Communications
Telefono: +39 02 8424 5762
|
To top